Équipe Minori
Dettaglio: Diagnosi e Intervento in Età Evolutiva

A seguito di un’approfondita analisi dei bisogni territoriali è emersa la necessità di istituire un gruppo di operatori con diverse e specifiche competenze che si occupasse della tanto delicata quanto impegnativa attività di assistenza e supporto ai minori e ai loro genitori. All’interno del Centro di Psicologia e Psicoterapia si è pertanto creato un gruppo di professionisti dell’Età Evolutiva (psicologi, psicoterapeuti, logopedisti), ognuno dei quali caratterizzato da formazione specifica e differente esperienza clinica, che lavora in sinergia; questo fa sì che il nostro Centro sia in grado di attuare un approccio terapeutico globale dell’individuo.

Il principale obiettivo dell’equipe è la tutela del minore, intesa non solo come soluzione immediata di un problema, ma come riconoscimento e rispetto del diritto del minore ad essere persona. Con il minore, sia esso bambino o adolescente, a seguito di colloqui clinici posti in essere sia con la coppia genitoriale sia con il bambino/ragazzo stesso e mediante la raccolta di informazioni tramite,per esempio, la somministrazione di opportuni test volti ad acquisire una corretta analisi dei bisogni ed un adeguato profilo psicodiagnostico, si crea e si intraprende un percorso specifico utile alla risoluzione del problema emerso. L’equipe, inoltre, opera in ambito formativo e preventivo in collaborazione con istituzioni pubbliche ed enti privati.

Equipe Minori:
Dott.ssa Marcella Brun, psicologa
Dott.ssa Manuela Castellino, psicologa psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
Dott. Iacopo Vaggelli, psicologo psicoterapeuta

Équipe Minori
Dettaglio: Diagnosi e Intervento in Età Evolutiva

A seguito di un’approfondita analisi dei bisogni territoriali è emersa la necessità di istituire un gruppo di operatori con diverse e specifiche competenze che si occupasse della tanto delicata quanto impegnativa attività di assistenza e supporto ai minori e ai loro genitori. All’interno del Centro di Psicologia e Psicoterapia si è pertanto creato un gruppo di professionisti dell’Età Evolutiva (psicologi, psicoterapeuti, logopedisti), ognuno dei quali caratterizzato da formazione specifica e differente esperienza clinica, che lavora in sinergia; questo fa sì che il nostro Centro sia in grado di attuare un approccio terapeutico globale dell’individuo.

Il principale obiettivo dell’equipe è la tutela del minore, intesa non solo come soluzione immediata di un problema, ma come riconoscimento e rispetto del diritto del minore ad essere persona. Con il minore, sia esso bambino o adolescente, a seguito di colloqui clinici posti in essere sia con la coppia genitoriale sia con il bambino/ragazzo stesso e mediante la raccolta di informazioni tramite,per esempio, la somministrazione di opportuni test volti ad acquisire una corretta analisi dei bisogni ed un adeguato profilo psicodiagnostico, si crea e si intraprende un percorso specifico utile alla risoluzione del problema emerso. L’equipe, inoltre, opera in ambito formativo e preventivo in collaborazione con istituzioni pubbliche ed enti privati.

Equipe Minori:
Dott.ssa Marcella Brun, psicologa
Dott.ssa Manuela Castellino, psicologa psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
Dott. Iacopo Vaggelli, psicologo psicoterapeuta

Missione Salute: Affettività e Sessualità consapevole
Dettaglio: Centro di Psicologia e Psicoterapia
Il Centro di Psicologia sostiene la L.I.L.T. (Lega Italiana Lotta ai Tumori) nell'ambito del più ampio progetto “Missione Salute “ proponendo alle scuole interessate il Progetto “AFFETTIVITA' [...]
Il Centro di Psicologia sostiene la L.I.L.T. (Lega Italiana Lotta ai Tumori) nell'ambito del più ampio progetto “Missione Salute “ proponendo alle scuole interessate il Progetto “AFFETTIVITA' e SESSUALITA' CONSAPEVOLE – Quali informazioni per una corretta prevenzione dell'HPV”. L'obiettivo generale di quest'intervento è aumentare le conoscenze dei ragazzi sui vari aspetti della [...]
Le parole son medicina dell'animo che soffre
Eschilo
Impariamo a fare i compiti
Dettaglio: Rivista n. 5
È pomeriggio, è tempo di fare i compiti. Mamma (o papà) e figlio iniziano a svolgerli, ma ecco che, con il passare del tempo, la tensione sale, il bambino diventa sempre più irrequieto, non [...]
È pomeriggio, è tempo di fare i compiti. Mamma (o papà) e figlio iniziano a svolgerli, ma ecco che, con il passare del tempo, la tensione sale, il bambino diventa sempre più irrequieto, non riesce a stare fermo, vuole fare una pausa, guardare la tv, mangiare qualcosa, andare a giocare. La madre si spazientisce e gli intima di finire i compiti da solo, in un tempo stabilito, dopodiché [...]