Raccontare, ascoltare, scegliere.

Dipendenze


COSA SONO
Per Dipendenza si intende una alterazione del comportamento che da semplice e comune abitudine diventa una ricerca esagerata e patologica del piacere attraverso mezzi o sostanze o comportamenti che sfociano nella condizione patologica. La persona dipendente perde ogni possibilità di controllo sull'abitudine.

CARATTERISTICHE
Per essere considerata patologica una dipendenza – da sostanza o comportamentale – deve però essere accompagnata da una serie di caratteristiche, quali:

  • La compulsività, ossia l’incapacità di resistere alla tentazione di assumere una determinata sostanza o di mettere in atto un determinato comportamento
  • Il craving, ossia la sensazione di intenso desiderio che precede l’assunzione o il comportamento
  • Il piacere o il sollievo che si sperimentano durante l’assunzione o il comportamento
  • La sensazione di non avere il controllo di ciò che si sta facendo
  • Il persistere nell’assunzione o nel comportamento nonostante la persona sia consapevole delle conseguenze negative che ciò implica

DA COSA SI DIPENDE
La dipendenza si può sviluppare verso il cibo (anoressia - bulimia), verso le sostanze stupefacenti (tossicodipendenza), in cui rientrano anche l'alcolismo e il fumo, verso il sesso (dipendenza sessuale), verso il partner (dipendenza affettiva), verso il lavoro (work addiction), o verso comportamenti come il gioco (gioco d'azzardo patologico), Internet (Internet addiction Disorder), i videogame, ecc.

patologie delle dipendenze
Dr.ssa Emanuela Geraci
Dr.ssa E. Geraci
Psicologa Psicoterapeuta Transazionale
345 03 64 754
Dr. Francesco Rizzi
Dr. F. Rizzi
Psicologo Psicoterapeuta delle relazioni familiari
331 42 42 102
Share

Contatti


Via Chiampo, 35 10064 Pinerolo (TO)

Responsabili:

Marcella Brun:

Miriam Sanmartino:

Iacopo Vaggelli: